Evghenia SAKELLARIADI

Pubblicazioni

Evghenia SAKELLARIADI

 

47 pubblicazioni classificate nel seguente modo:

Nr. doc. Classificazioni
38 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
4 1 Contributo su Rivista
4 5 Altro
1 2 Contributo in Volume
Anno
Risorse
2019
Environmental sustainability of engineering works: geological and geotechnical aspects
The First Outstanding 50 Years of “Università Politecnica delle Marche: Research Achievements on Physical Sciences and Engineering
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Bellezza, Ivo; DI SANTE, Marta; Fratalocchi, Evelina; Fruzzetti, Viviene M. E.; Mazzieri, Francesco; Nanni, Torquato; Pasqualini, Erio; Ruggeri, Paolo; Sakellariadi, Evghenia; Tazioli, Alberto; Vivalda, Paola Maria
Editore: Springer
Luogo di pubblicazione: CHAM
Classificazione: 2 Contributo in Volume
Abstract: The design and construction of engineering works such as road infrastructures, port facilities and waste disposal plants require that important environmental issues be addressed, in order to guarantee sustainability and facilitate acceptability by the population. With these objectives, much of the scientific work produced by the geological and geotechnical research group of the Università Politecnica delle Marche in the past 50 years has involved aspects such as understanding the effects of human activities on the environment in order to prevent or minimize the risks of permanent damage, exploration of solutions that optimize the use of natural resources, implementation of technologies that promote the use of improved natural materials for construction, application of design procedures that are based on high quality geological, geotechnical and geo-environmental models of the construction sites. This paper will present, via the illustration of some practical examples, the contribution that such research activities have provided on the solution of some important engineering problems in the past decades.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/269040 Collegamento a IRIS

2018
A strong discontinuity finite element model
Computational Geomechanics - Book of extended abstracts
Autore/i: Sakellariadi, E.
Editore: IC2E-International Centre for Computational Engineering, Rhodes, Greece & Swansea, UK
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: In strong discontinuity models the presence of a discontinuity such as a crack or a slip surface within a finite element (embedded discontinuities) is modelled as a jump in the displacement field. Additional displacement values are thus introduced, which constitute degrees of freedom that can be incorporated into the model using various schemes, several examples of which exist in the literature. In these, either or both kinematic and static conditions are adjusted so as to correctly link the reciprocal influence of displacement and traction vectors between the bulk material and the part directly influenced by the discontinuity, thus deriving basic equations which combine into a stiffness matrix that is generally non-symmetric. In order to complete these basic equations, some kind of traction-separation law for the discontinuity surface must be assumed. In the formulation here presented, an original material law is used to model the discontinuity and its influence on the bulk material. This law, derived from a model existing in the literature for describing the stress-displacement behaviour in a medium due to an embedded crack, is based on the theory of dislocations, and describes the discontinuity as a continuous distribution of point dislocations making use of appropriate influence functions. Material behaviour related to the presence of a discontinuity is hence analytically expressed, and it is possible to associate a specific stress-displacement field in the medium to the displacement discontinuity values. In this way a strong discontinuity formulation is developed in which the displacement discontinuity field is directly related to the stress and displacement fields in the medium. As a consequence, a relatively simple constitutive law can be used for the rest of the material. This mathematical approach is closely linked and wholly justified by actual behaviour observed in certain classes of geomaterials and real-life configurations: in fact, it is often the case in soil mechanics that the whole stress-deformation behaviour of a large soil mass is determined by the presence of discontinuities in its interior, rather than by some complex constitutive law pertaining to the entire soil volume. Progressive failure of slopes due to shear band propagation is a significant example of this phenomenon. In this work, the details of the material law linking the displacement jump to the traction on the discontinuity surface are illustrated, and examples of validation are proposed. Some aspects regarding the way in which this material law can be incorporated into a finite element formulation are also introduced and commented.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/258543 Collegamento a IRIS

2018
Small-Strain Stiffness Values for a Reconstituted Soil from Southern Italy
GEOTECHNICAL AND GEOLOGICAL ENGINEERING
Autore/i: Orazi, M.; Gori, U.; Ruggeri, P.; Sakellariadi, E.; Scarpelli, G.
Classificazione: 1 Contributo su Rivista
Abstract: In numerical modelling of soil response it is often required to define an accurate value for the stiffness at small strains (G0). Such values are usually obtained from tables or charts available in the literature, rather than being directly measured in tests. These will however be sufficiently accurate only if a similar soil has already been studied and described. In the present paper, the results of a series of laboratory tests conducted on a soil from southern Italy are reported. In these tests, a well-established empirical relationship linking small-strain stiffness values to state parameters was calibrated, allowing the determination of accurate G0 values for the specific soil, and contributing to the collection of data in the literature. The bender element technique, in conjunction with standard triaxial testing on reconstituted soil samples, was employed. A series of isotropic compression tests was used for the calibration, and the resulting power law was then checked through shear testing. The proposed equation compares well with results reported in the literature for different types of soils. On approaching failure a change in behaviour is evident; this is in accordance with observations already reported in the literature for a variety of soils and is subject to several interpretations, but does not substantially interfere with the general validity of the proposed correlation, which can therefore be adopted as a useful empirical equation for determining G0 values for this soil.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/256968 Collegamento a IRIS

2014
Le indagini e il modello geotecnico come strumenti di prevenzione dai rischi in aree ad elevata complessità geologica
La Geotecnica nella difesa del territorio e delle infrastrutture dalle calamità naturali
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Paternesi, Alessandra; Ruggeri, Paolo; Sakellariadi, Evghenia; Segato, David; Vita, Alessandro
Editore: Edizioni AGI
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Numerosi sono i rischi connessi alla costruzione delle grandi infrastrutture specie se collocate in contesti geologici e geotecnici complessi e se linearmente molto estese. Una serie di circostanze che attengono alla gestione del procedimento amministrativo che termina con la realizzazione dell’opera conducono ad un progetto che, con l’obiettivo di minimizzare i costi ed i tempi di costruzione, risulta spesso inadeguato alla complessità del contesto territoriale e talora implica l’adozione di costose varianti e ritardi di esecuzione. Le criticità non affrontate nelle fasi progettuali che precedono la stipula del contratto d’appalto si ripropongono poi nelle fasi progettuali successive e poi anche in fase di costruzione e devono essere gestite con importi economici ormai bloccati contrattualmente. Il tema, ben noto anche a livello internazionale, va inquadrato nel campo della valutazione e gestione del rischio nella realizzazione delle opere pubbliche. Pertanto le riflessioni sono sviluppate non esclusivamente in termini ingegneristici, ma affrontano anche aspetti più strettamente economici e gestionali.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/206330 Collegamento a IRIS

2013
CARATTERIZZAZIONE GEOTECNICA DELLE ARGILLE GRIGIO-AZZURRE CALABRIANE
IARG Perugia 2013
Autore/i: Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Scarpelli, Giuseppe; Ruggeri, Paolo; Segato, David; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Paternesi, Alessandra
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: La presente nota costituisce un contributo di sintesi sulle proprietà geotecniche della formazione argillosa Calabriana presente nei pressi di Amendolara (CS) nota come formazione delle Argille marnose del Torrente Straface. La caratterizzazione geotecnica proposta deriva da un’ampia campagna di indagini in situ e in laboratorio sviluppata per la progettazione definitiva del Maxilotto DG41 della S.S. 106 Jonica. Considerando la quantità dei dati sperimentali disponibili, la ripetibilità dei valori ricavati per i parametri significativi anche con indagini diverse e il buon accordo con i dati di letteratura, ne risulta un quadro sperimentale particolarmente affidabile per la caratterizzazione geotecnica di questa formazione argillosa, utile sia a fini progettuali che di ricerca scientifica.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/127265 Collegamento a IRIS

2013
PRESTAZIONE SISMICA DI UN’OPERA MARITTIMA IN ACCORDO CON LE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI
IARG 2013
Autore/i: Vita, Alessandro; Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Segato, David; Ruggeri, Paolo; Sakellariadi, Evghenia; Paternesi, Alessandra
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: La descrizione dell’approccio metodologico utilizzato per la valutazione delle prestazioni sismiche di un’opera marittima in una zona ad alta sismicità costituisce l’oggetto della presente comunicazione. Pur necessitando di alcune approssimazioni, i metodi di verifica che le norme europee esplicitano per i ponti e che la vigente norma nazionale riprende, in generale, per le strutture, risultano applicabili anche alle opere geotecniche, quali il molo foraneo in progetto a Tremestieri, in provincia di Messina.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/137267 Collegamento a IRIS

2013
SCAVO IN SOTTERRANEO IN FORMAZIONI COMPLESSE: EFFETTO DELL’ASSETTO STRUTTURALE
IARG 2013
Autore/i: Segato, David; Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Ruggeri, Paolo; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Paternesi, Alessandra
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: I lavori di costruzione del megalotto DG22 della “Strada Statale Jonica”, in circa 11 km di tracciato, hanno prevalentemente interessato i depositi pliocenici consistenti e strutturati appartenenti alla Formazione dei Trubi. Nel presente lavoro sono illustrati i caratteri cinematici di un fenomeno di dissesto che ha interessato i primi campi di avanzamento da imbocco Sud della galleria Trigoni nei pressi di Siderno (RC), per lo più condizionato dalle strutture geologiche che caratterizzano l’ammasso, determinando la necessità di un esteso consolidamento del terreno in calotta ed un ritardo di circa un anno nello scavo dei primi 100 m di galleria.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/127268 Collegamento a IRIS

2013
RISPOSTA ALLO SCAVO DI DUE GALLERIE GEMELLE A SEZIONE ALLARGATA: IL CASO GERACE
Incontro Nazionale Ricercatori di Geotecnica
Autore/i: Paternesi, Alessandra; Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Ruggeri, Paolo; Segato, David; Vita, Alessandro
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: La presente nota illustra il caso studio della galleria naturale Gerace, facente parte della S.S 106 Jonica. In particolare vengono esposti i punti salienti delle attività di caratterizzazione geotecnica, elaborazione dei dati di monitoraggio e modellazione numerica, svolte per fornire un’interpretazione coerente dei fenomeni deformativi osservati.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/147903 Collegamento a IRIS

2013
Slope instability problems in the Jonica highway construction
Landslide Science and Practice: Risk Assessment, Management and Mitigation
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Segato, David; Sakellariadi, Evghenia; Vita, Alessandro; Ruggeri, Paolo; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther
Editore: Springer
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: During the construction of the south portal of the tunnel Baldaia I along the SS106 motorway in Calabria, unexpectedly large and continuous displacements of the earth retaining structures occurred leading to a precautionary suspension of the excavation works. To study the kinematics of the observed instability phenomenon, inclinometer probes were used together with the topographic monitoring of the portal structures; it was found that the unstable mechanism was deep-seated, block-type and extending over the entire slope. In this paper the site investigation activities carried out to understand the origin of the instability process are presented. The interpretation of the observed behaviour is then given together with the description of the remedial measures suggested to safely complete the construction of the tunnel. The link between the time evolution of the instability and the sequence of the excavation works, which turned out to be an important issue in the process, is also discussed in some detail.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/232319 Collegamento a IRIS

2013
COSTRUZIONE DI INFRASTRUTTURE STRADALI IN FORMAZIONI COMPLESSE: ESPERIENZE NELLA REALIZZAZIONE DELLA S.S. 106 JONICA
IARG 2013
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Segato, David; Ruggeri, Paolo; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Paternesi, Alessandra
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Nel corso della realizzazione di scavi per la costruzione di due tratte della nuova “Strada Statale Jonica 106” si sono evidenziate alcune situazioni di rilievo da un punto di vista geotecnico, che riflettono il comportamento tipico delle formazioni strutturalmente complesse della Calabria. L’analisi ha evidenziato tipologie di fenomeni gravitativi ricorrenti che possono essere individuati e anticipati con un piano di indagini adeguato e risolti adottando la giusta metodologia di intervento. Dalla disamina di alcuni esempi derivano indicazioni utili per contenere il rischio di fenomeni di instabilità in contesti geotecnici analoghi.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/137268 Collegamento a IRIS

2013
ANALISI STATICA NON LINEARE DI UN MOLO FORANEO: COSTRUZIONE DELLA CURVA DI CAPACITÀ
IARG 2013
Autore/i: Ruggeri, Paolo; Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; David, Segato; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Paternesi, Alessandra
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: La presente nota illustra lo studio del comportamento sismico di un molo foraneo, costituito da un doppio palancolato mutuamente vincolato, svolta attraverso un’analisi statica non lineare, meglio nota come analisi di pushover. Tale metodo, sviluppato originariamente per l’analisi dei ponti, può essere utilmente adottato anche per le opere geotecniche permettendo la valutazione della prestazione sismica dell’opera in termini di risorse duttili del sistema ed individuazione del cinematismo di collasso rispetto ad azioni orizzontali.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/137266 Collegamento a IRIS

2011
The link between EC7 and EC8 in the seismic design of an anchored sheet pile wall
Evalutation of Geotechnical Aspects of EC8
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Ruggeri, Paolo; Sakellariadi, Evghenia; Segato, David
Editore: Patron Edit
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/63686 Collegamento a IRIS

2011
Evoluzione di un fenomeno di instabilità in formazioni strutturalmente complesse nel corso della realizzazione dell'imbocco di una galleria.
Incontro annuale Ricercatori di Geotecnica, IARG 2011 - Torino
Autore/i: Vita, Alessandro; Segato, David; Ruggeri, Paolo; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Durante i lavori di scavo dell’imbocco di una galleria in Calabria, prevista lungo la nuova “Strada Statale Jonica”, le opere di imbocco sono risultate soggette a spostamenti di entità tale da portare alla sospensione precauzionale dei lavori. In questa nota si descrive, attraverso l’interpretazione dei dati di monitoraggio, l’evoluzione temporale e cinematica del fenomeno sviluppatosi all’interno di formazioni strutturalmente complesse.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/63690 Collegamento a IRIS

2011
Fenomeni di instabilità della falesia del Monte Conero: ruolo dell'assetto strutturale
Incontro Annuale Ricercatori di Geotecnica, IARG 2011 - Torino
Autore/i: Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Segato, David; Ruggeri, Paolo; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Questa nota costituisce una memoria illustrativa relativa ad alcuni fenomeni di erosione e instabilità che caratterizzano la falesia del Monte Conero. Questo tratto di costa alta, che si affaccia sul Mar Adriatico a sud di Ancona, ben si presta allo studio di varie tipologie di frana. Il tentativo è quello di esaminarle tenendo presenti le condizioni litologiche, geotecniche, tettoniche e meteomarine dell’area, secondo un approccio organico ed integrato che permetta di comprendere l’evoluzione di questo tratto di costa e i relativi rischi di instabilità che la interessano.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/63689 Collegamento a IRIS

2011
Slope instability problems in Jonica highway construction
The Second World Landslide Forum "Putting science into practice"
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Segato, David; Sakellariadi, Evghenia; Vita, Alessandro; Ruggeri, Paolo; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther
Editore: ISPRA "istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale"CSR Via Pietralaa 157, 00158 Roma
Luogo di pubblicazione: Roma
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/63688 Collegamento a IRIS

2011
L’IMPORTANZA DEI DETTAGLI SULLA PRESTAZIONE DEI SISTEMI DI ANCORAGGIO: IL CASO DI UNA BANCHINA PORTUALE
L'innovazione tecnologica nell'ingegneria geotecnica
Autore/i: Ruggeri, Paolo; Segato, David; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Sakellariadi, Evghenia; Vita, Alessandro; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: L’articolo riferisce sugli studi svolti per analizzare un caso di dissesto di una paratia portuale per il cedimento degli ancoraggi di ritenuta al terreno a causa dell’inefficienza del sistema di bloccaggio dei trefoli nella testata. Il lavoro dimostra come l’uso di tecnologie avanzate richieda sempre un’attenzione particolare a tutti i dettagli costruttivi e di progetto, non tanto per rispettare una norma, piuttosto per realizzare un’opera affidabile nonostante le inevitabili incertezze progettuali e gli imprevisti costruttivi.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/56700 Collegamento a IRIS

2011
TECNOLOGIA DI INDAGINE E RIFLESSI SULLA PROGETTAZIONE GEOTECNICA DELLE OPERE PORTUALI
L'innovazione tecnologica nell'ingegneria geotecnica
Autore/i: Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Ruggeri, Paolo; Segato, David; Vita, Alessandro; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Prendendo spunto dal progetto del nuovo molo di sovraflutto del porto di Ancona, l’articolo illustra l’interdipendenza fra qualità dell’indagine e progetto dell’opera, evidenziando come le principali scelte progettuali quali tracciato, tipologia costruttiva, caratteristiche geometriche della sezione e scelta dei materiali siano condizionate positivamente o negativamente in funzione del grado di qualità delle indagini geotecniche eseguite in una specifica fase progettuale.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/56743 Collegamento a IRIS

2010
The geotechnical design of a rubble-mound breakwater for Ancona harbour by using Eurocodes: selection of the geotechnical model
Proceedings of the XIV Danube-European Conference on Geotechnical Engineering: From Research to Design in European Practice
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Segato, David; Ruggeri, Paolo; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther
Editore: Slovak University of Technology
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: ABSTRACT: In the paper the site investigation and the process to define the geotechnical model for the design of a rubble-mound breakwater for the Ancona harbour are presented, in the light of Eurocode 7 which demands for a “cautious estimate” of geotechnical parameters. This proved particularly challenging in the marine environment, and required a series of site investigations characterised by a progressively increasing degree of complexity of the field works and of the technical means. As a consequence, the geotechnical design of the breakwater, in particular its position and the constituent material, had to be continuously updated to account for the results from the investigations. The paper gives an example of the importance of careful design of the site investigation whose characteristics are first of all determined by those of the geotechnical structure but, for its planning, requires that proper consideration is given to the implicit difficulties of the site investigation environment.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/51658 Collegamento a IRIS

2010
Numerical modelling of a steel sheet-pile quay wall for the harbour of Ravenna, Italy.
Proceedings of the 7th European Conference on Numerical Methods in Geotecnical Engineering
Autore/i: Segato, David; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Ruggeri, Paolo; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Editore: Taylor & Francis Group
Luogo di pubblicazione: London, UK
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: ABSTRACT: In this paper, the case of a bulkhead in the Ravenna harbour is presented, where it was possible to monitor the behaviour of a steel sheet pile structure. This monitoring included inclinometer probes in the ground, topographical displacement readings at the top of the bulkhead, vibrating wire load cells on the anchors. On the basis of a good knowledge of the subsoil geotechnical characteristics, both in terms of the soil stratigraphy and of the constitutive behaviours of the various soils, a finite element numerical model of the problem, both in 2D and 3D, was used to analyze the data from the monitoring and to interpret the observed displacement fields. From this work some conclusions about the selection of the appropriate numerical scheme and of the soil constitutive modelling to better represent the observed behaviour were reached; such conclusions appear useful in the design of these very common marine infrastructures.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/56858 Collegamento a IRIS

2007
Selection of the appropriate remedial measures to repair buildings damaged by shallow instability phenomena in clayey soils
SLOVAK JOURNAL OF CIVIL ENGINEERING
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Sakellariadi, Evghenia
Classificazione: 1 Contributo su Rivista
Abstract: ABSTRACT: The difficult subject of the interaction between soil and a structure is dealt with in this note with an emphasis on the specific case of shallow foundations sitting on slopes that are unstable due to a slow deformation process confined within shallow depths. The main aspects of a real case are hereby presented: introduction to the problem, analysis of the causes of instability, and a study of the possible remedy. The aim of this investigation is to identify a methodology that can be used in the hilly and intensively urbanised areas along the Adriatic coast in Italy.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/50922 Collegamento a IRIS

2007
prEN 1997-1 Eurocode 7: Geotechnical design - Part 1: General rules
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia
Classificazione: 5 Altro
Abstract: Traduzione completa in lingua italiana su incarico dell' UNI Ente Nazionale preposto alla divulgazione della Normativa Tecnica Italiana
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/66774 Collegamento a IRIS

2004
Opere di drenaggio profondo a protezione del By Pass per il porto al piede della frana di Ancona
Progetto di Ricerca P.R.I.N 2001-2003
Autore/i: Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Editore: Spedalgraf Sud.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Nella presente nota viene presentato un esempio di intervento infrastrutturale realizzato in piena area di frana. L'intervento riguarda l'accesso da Nord alla città di Ancona, sede di un importante fenomeno franoso che non è mai stato stabilizzato definitivamente. Per esigenze di carattere economico, la città ha infatti scelto di convivere con il movimento franoso, senza rinunciare ad utilizzare l'area, ma investendo in opere di protezione delle strutture ed insfrastrutture necessarie al regolare svolgimento della vita della città.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/49200 Collegamento a IRIS

2004
"The response of a deep drainage system to protect a road by-pass at the Ancona Landslide"
Landslides: Evaluation and Stabilization, IX International Symposium on Landslides, Rio De Janeiro, Brazil, June 28-July 2, 2004
Autore/i: Fruzzetti, V. M. E.; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Lacerda, Ehrlich, Fontoura & Sayao eds., Taylor & Francis Group. London.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/44082 Collegamento a IRIS

2004
Construction and response of the deep trench systems to protect a road by-pass at the Ancona Landslide
Landslides: Evaluation and Stabilization
Autore/i: Fruzzetti, Viviene Marianne Esther; Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Editore: Taylor & Francis Group
Luogo di pubblicazione: London, UK
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: ABSTRACT: In this paper some of the remedial works relative to an important landslide, which is still potentially unstable, are illustrated. Economic reasons have favored this type of solution, in which rather than attempting to stabilize the slope, protective structures for buildings and the necessary infrastructures are financed, and a vast continuous monitoring campaign contributes to maintain control of the overall situation. Some of the structures are here illustrated, together with certain innovative aspects regarding their construction, and some preliminary information and relative interpretation is reported pertaining to the first monitoring data which is now becoming available.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52145 Collegamento a IRIS

2003
The dilatant behavior of some natural clays from Italy
Deformation Characteristics of Geomaterials, ISLYON, 2003
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, E.; Fruzzetti, V. M. E.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: DI BENEDETTO H., DOANH T., GEOFFROY H, SAUZEAT C. Editors, BALKEMA
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/47100 Collegamento a IRIS

2003
The dilatant behaviour of overconsolidated clays
Proc. of Int. Symp. on Deformation Characteristic ofGeomaterials. ISLYON ’03.
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Fruzzetti, Viviene Marianne Esther
Editore: Balkema
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: H. Di Benedetto et al. Ed., Balkema
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/53638 Collegamento a IRIS

2003
Evaluation of soil-pipeline longitudinal interaction forces
RIVISTA ITALIANA DI GEOTECNICA
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Furlani, G.
Classificazione: 1 Contributo su Rivista
Abstract: This work is part of an extensive research program concerning the design of buried pipelines crossing unstable slopes. In these cases the most common choice is that of the pipe axis running parallel to the slope, so that longitudinal interaction is of foremost significance. Soil deformations will influence the pipe, to an extent which depends on pipe-soil interaction; it is desirable that this should be low, so that after exceeding the maximum interface shear strength the soil will deform without further stressing the pipeline. Current methods in use for quantifying shear longitudinal interaction bear some similarity to calculation methods for driven piles. Even though the majority of existing pipelines has been thus designed, these methods are in fact not satisfactory, and some recent research is dedicated to finding new more appropriate methods by means of extensive use of in-situ tests in order to quantify shear strength in soil-structure interaction. In this paper the traditional methods deriving from pile analogies are examined and their inappropriateness in the case of pipelines is shown. The results of some in-situ tests are examined, and the information that can be drawn is analysed. In addition, the results of some laboratory interface tests are presented. In the aim to create reference values valid for general design rather than for some specific case, these are examined in order to highlight the physical mechanisms responsible for the development of shear strength. Various material combinations are considered, and conclusions are drawn regarding appropriateness of these. Comparison between in situ and laboratory results in part confirms the qualitative analysis of the shear mechanisms; on the other hand, attention is drawn to some physical phenomena, occurring in situ and non reproduced in the laboratory tests.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52383 Collegamento a IRIS

2002
La caratterizzazione geotecnica dei terreni sottomarini lungo i margini e i versanti continentali.
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Persigilli, J.; Sakellariadi, E.
Classificazione: 5 Altro
Abstract: Rapporto presentato alla Snamprogetti nell'ambito della ricerca sulle frane sottomarine. (Contratto n. 3000002943)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/49894 Collegamento a IRIS

2001
Numerical analysis of soil-pipeline interaction phenomena in unstable slopes
XVth International Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Furlani, G.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Balkema, Rotterdam
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/53550 Collegamento a IRIS

1999
Dilatancy and strength of a reconstituted overconsolidated clay
2nd Int. Symp. on Hard Soils Soft Rocks
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia
Editore: Balkema, Rotterdam, Netherlands
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52333 Collegamento a IRIS

1999
Numerical modelling for clays with internal discontinuity surfaces
INTERNATIONAL JOURNAL FOR NUMERICAL AND ANALYTICAL METHODS IN GEOMECHANICS
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 1 Contributo su Rivista
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/51546 Collegamento a IRIS

1999
Longitudinal pipeline-soil interaction: results from field full scale and laboratory testing
Geotechnical Engineering for Transportation Infrastructure: Theory and Practice, Planning and Design, Construction and Maintenance : Proceedings of the Twelfth European Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering, Amsterdam, Netherlands, 7-10 June 1999:
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; Furlani, G.
Editore: Balkema, Rotterdam, Netherlands
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: This paper describes some experimental work carried out on the longitudinal pipeline-soil in-teraction problem, within a research program undertaken to increase safety in the manage-ment of Italian-gas distribution network. A longitudinal interaction can be generated by the soil downward movement when a pipeline traverses an unstable slope, mainly along its steepest descend direction. The experimental work aimed at verifying the effectiveness of some interpretative models to represent the soil-pipe interaction phenomenon and to establish reference values for model parameters to assess magnitude of interaction forces, with differ-ent pipe coatings and backfill materials.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/50626 Collegamento a IRIS

1998
Deformation analysis in the presence of discontinuities
2nd Int. Symp. on Hard Soils Soft Rocks
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Editore: balkema
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52796 Collegamento a IRIS

1998
Dilatancy and strength of a reconstituted overconsolidated clay
2nd Int. Conf. on the Geotechnics of Hard Soils Soft Rocks
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Balkema, Rotterdam, Netherlands
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/50301 Collegamento a IRIS

1997
History and geotechnics of the Domus Tiberii on Palatin Hill in Rome
Geotechnical Engigneering for the Preservation of Monuments and Historic Sites
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, E; C. I. T. T. A. D. I. N. I., M.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Arrigo Croce Memorial Symposium, Università di Napoli Federico II, C.I.Be.C - Centro Ingegneria per i Beni Culturali, Balkema, Rotterdam, Netherlands
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/46632 Collegamento a IRIS

1996
History and geotechnics of the Domus Tiberii on the Palatine Hill in Rome
Proc. Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia; M., Cittadini
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/44141 Collegamento a IRIS

1996
Physical processes in the mediterranean climates and related slope instabilities in overconsolidated clayey soils
Meeting on Hydrogeological Hazards in the European Union
Autore/i: Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, E.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: R. Fantechi and R. Casale Editors.Commission of the European Communities. Brussels.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/46870 Collegamento a IRIS

1996
Earth movements caused by rain infiltration along a slope in overconsolidated clayey soils
VII International Symposium on Landslides
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe; Pigliapoco, M.
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Trondheim, Norvegia, Balkema
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52885 Collegamento a IRIS

1996
Strategie di modellazione numerica per argille fratturate
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia
Classificazione: 5 Altro
Abstract: Atti della Riunione annuale del Gruppo Nazionale di Coordinamento per gli studi di Ingegneria Geotecnica del CNR, Roma. Editore SGE Editoriali, Padova.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/49516 Collegamento a IRIS

1996
Slow movements of slopes interfering with pipelines: modelling and monitoring
Proc. 15th International Conference on Offshore Mechanics and Arctic Engineering
Autore/i: Bughi, S; Aleotti, P; Bruschi, R; Andrei, G; Milani, G; Scarpelli, Giuseppe; Sakellariadi, Evghenia
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Firenze, Murray and Bruschi editors, ASME
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/52412 Collegamento a IRIS

1994
Modellazione numerica di argille sovraconsolidate attraversate da discontinuità
II° Congresso Nazionale della Società Italiana di Matematica Applicata e Industriale
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Editore: SIMAI
Luogo di pubblicazione: ROMA
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Anacapri, Comunicazione al Miniconvegno su Rischio idraulico e geologico
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/43290 Collegamento a IRIS

1994
A numerical model for overconsolidated clays containing discontinuities
Third European Conf. Numerical Methods in Geomechanics
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Manchester, G.B., I.M. Smith editor, Balkema.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/50615 Collegamento a IRIS

1994
Numerical modelling of the behaviour of an elastic medium in the presence of a discontinuity for geotechnical applications
3rd Int. Workshop on Localisation and Bifurcation Theory for Soils and Rocks.
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Balkema, Rotterdam, Brookfield
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/53728 Collegamento a IRIS

1994
Modellazione numerica di un mezzo elastico attraversato da discontinuità.
Miniconvegno su Rischio Idraulico e geologico
Autore/i: Sakellariadi, E.; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Società Italiana di Matematica Applicata e Industriale. Capri.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/46876 Collegamento a IRIS

1993
Modellazione numerica di un mezzo elastico attraversato da discontinuità
Riunione del Gruppo Nazionale di Geotecnica. CNR.
Autore/i: Sakellariadi, E.; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Roma
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/46389 Collegamento a IRIS

1993
Modellazione numerica di un mezzo elastico attraversato da discontinuità
Autore/i: Sakellariadi, Evghenia; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 5 Altro
Abstract: Atti della Riunione annuale del Gruppo Nazionale di Coordinamento per gli studi di Ingegneria Geotecnica del CNR, Roma Editore SGE Editoriali, Padova.
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/49515 Collegamento a IRIS

1992
Modellazione di superfici di discontinuità nelle argille
Riunione del Gruppo Nazionale di Geotecnica.CNR.
Autore/i: Sakellariadi, E.; Scarpelli, Giuseppe
Classificazione: 4 Contributo in Atti di Convegno (Proceeding)
Abstract: Atti della Riunione annuale del Gruppo Nazionale di Coordinamento per gli studi di Ingegneria Geotecnica del CNR, Roma. Editore SGE Editoriali, Padova
Scheda della pubblicazione: https://iris.univpm.it/handle/11566/46872 Collegamento a IRIS




Università Politecnica delle Marche

P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427